Panini al latte con lievito madre

postato in: LIEVITO MADRE, un giorno | 0

svegliaC

20″

forno

20″

Panini al latte con lievito madre

Tempi di preparazione : 24h.

Panini al latte con lievito madre

Cerco sempre di variare la merenda di mia figlia e ogni tanto preparo questi ottimi e soffici panini al latte che si possono gustare sia salati  con prosciutto e formaggio , sia ripieni di  Nutella, deliziosi da servire ad un party o anche in versione mini  per un aperitivo con gli amici !

Bisogna sempre iniziare dal rinfresco della pasta madre, che potete fare al mattino in modo da preparare i panini dividendo il lavoro in due giorni.

Ingredienti per circa 15 panini da 30 grammi ciascuno:

  •  150 gr. di farina Manitoba 0
  • 150 gr di farina W 400 ( 300 gr in totale di farina )
  • 80 gr di lievito madre rinfrescato
  • un cucchiaino di malto d’orzo o di miele
  • 160 gr di latte intero
  • 7 gr di sale
  • 15 gr di zucchero semolato
  • 30 gr di burro ammorbidito

Dopo aver lievito sarà raddoppiato di volume iniziate a pregare gli amici ngredienti che vi serviranno, uscite la quantità di burro che vi servirà, setacciate le farine.

In una ciotola con l’ausilio di una frusta  sciogliete il lievito con il malto o con il miele  e il latte intiepidito fino a formare una schiumetta bianca.

Aggiungete poco alla volta le farine  alternandole con lo zucchero, infine il sale .

Quando avrete ottenuto un Impasto  consistente , versatelo sulla spianatoia e lavoratelo per qualche minuto, aggiungete poco alla volta i pezzetti di burro in modo che vengano assorbiti completamente.

Arrotondate l’impasto e riponetelo in una ciotola leggermente infarinata coperta da una pellicola, lasciate riposare per trenta minuti , quindi eseguite delle pieghe e arrotondate nuovamente, dopo altri trenta minuti ripetete l’operazione.

Riponete il panetto arrotondato in una  ciotola unta con dell’olio d’oliva,coprite con la pellicola e lasciate lievitare per un paio d’ore in forno chiuso con la lucina accesa per circa sei ore.

Trascorso il tempo di riposo dividete l’impasto in parti uguale di circa 40 gr di peso e arrotondate ogni pezzetto fino a formare una pallina, riponete le palline in una teglia da forno ricoperta da carta forno , coprite con la pellicola e rimette nel forno con la luce accesa a lievitare per almeno 8 ore.

Potete lasciare a lievitare per tutta la notte se non c’è troppo caldo.

Quando noterete che i vostri panini saranno raddoppiati di volume accendete il forno e portatelo alla temperatura di 220°, spennellate i panini con un tuorlo d’uovo mescolato ad un cucchiaino di latte e infornateli con un pentolino d’acqua posto all’interno del forno sulla base.

Abbassate la temperatura del forno prima a 200° e dopo cinque minuti a 180° lasciate cuocere per altri 10 minuti fino a quando non si saranno dorati, uscite lasciate raffreddare su una grata.

Potete servire i vostri panini con Nutella o con del prosciutto o del paté d’olive, sono ideali in una festa di bambini…..ma mi raccomando in tal caso di raddoppiare le dosi, sono così buoni che terminano subito!

Sommario
recipe image
nome ricetta
Panino al latte
pubblicato su
tempi di preparazione
tempo cottura
tempo totale
punteggio
3.51star1star1star1stargray Based on 3 Review(s)

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.